Super 8 + Neera
Super 8 + Neera
Band: Grimoon
Release Date: 2010-03-12

Tracks

Description
CD + DVD

** "Una capacità orchestrale spiazzante. Una lente sonora fra passato e futuro al servizio della settima arte. Immaginifici, cinematografici, una voragine di densità sonora fuori dal comune. Quella dei Grimoon è una poetica musicale solida e ben equipaggiata che è riuscita in questi anni a diventare cuore di tenebra di un suono caleidoscopico, originale ibrido di folk, musica d\'autore, pop e spleen gotico-decadente, di pregevole matrice europea."
Rockit

** "E\' un disco importante Super 8. Come poteva esserlo un Bryter Layter per Nick Drake."
Sentire Ascoltare

** "In perenne crescita, i veneti Grimoon sono ormai una realtà affermata nel panorama indie-rock italiano ed internazionale, grazie alla loro capacità di essere sempre accattivanti e mai scontati."
Kathodik

** “Il supporto fonografico, Super 8, vede invece la compagine veneta alle prese con un vivace indie-pop elettroacustico dalle gustose venature folk-orchestrali, in cui la varietà (persino maggiore rispetto al passato) di suoni e soluzioni esalta le melodie, cantate in prevalenza in lingua francese.”
Il Mucchio Selvaggio

** “Violini, fisarmoniche e qualche tromba quasi distratta, arricchiscono il multiforme suono dei Grimmon che pesca dal folk al pop, fino a portare alla memoria il percorso di viandanti gitani senza metà, alternando momenti cupi ad altri più radiosi, contrapponendosi e autoalimentando la curiosità in un ascolto che non risulta mai noioso.”
Comunicazione interna

** “i Grimoon tengono insieme il folk e il rock, ballate docili e cantautorato delineando, etichettando ancor più che nei precedenti lavori, un vero e proprio sound Grimoon, un mondo sonoro inconfondibile.”
Coolclub

** “In perenne crescita, i veneti Grimoon sono ormai una realtà affermata nel panorama indie-rock italiano ed internazionale, grazie alla loro capacità di essere sempre accattivanti e mai scontati”
Kathodik

** “Il picco assoluto dell’intero progetto, e uno dei momenti più emozionanti del 2010 indie italico, è però il lungometraggio di 90 minuti “Neera”, un colorato, pasoliniano (e a tratti dantesco) volo di fantasia che fa leva sui miti e le tragedie greche - Orfeo in primis, il perno della storia - i canovacci surrealisti di Jean Cocteau e la poesia onirica, un commovente impasto di maschere, dipinti, paesaggi rurali e dileggi sardonici, e una meditazione sulla funzione e il destino dell’arte.”
Ondarock

Lyrics



La maison du photographe


Le bal des ombres


Tournesol


Mélodie


La ballade du pecheur aveugle


Super 8




Le temps des reves


Mille lumières


Partisan


Je me transforme